Comunicati stampa

28 agosto 2019 MOAS è lieta di annunciare che, grazie al supporto dei nostri donatori e dei nostri partner, abbiamo inviato più di 130.000 euro di farmaci salvavita al porto di...

Cinque anni fa MOAS salpava da La Valletta, Malta, per il lancio della prima missione di ricerca e soccorso (SAR) nel Mediterraneo intrapresa da un'organizzazione della società civile. Il nostro...

1 agosto 2019 MOAS è orgogliosa di annunciare che, con il sostegno dei nostri donatori e partner, abbiamo consegnato 27 tonnellate di integratori alimentari al porto di Aden, in Yemen. Le provviste...

Ieri, Martedì 9 aprile, MOAS ha lanciato una missione di soccorso consegnando rifornimenti alla nave Alan Kurdi appartenente alla ONG tedesca Sea-Eye. La nave è rimasta bloccata per oltre sei...

 Esattamente un anno fa, MOAS lanciava la missione in sud-est asiatico per portare aiuti medici e umanitari ai rifugiati Rohingya giunti in Bangladesh dopo la fuga dal Myanmar. Leggi la...

Sabato 30 agosto 2014, l’organizzazione umanitaria Migrant Offshore Aid Station portava a termine il primo salvataggio nel Mar Mediterraneo. Dopo due settimane, il nostro equipaggio aveva già salvato e assistito...

“I bambini Rohingya rischiano di diventare una generazione perduta”, dichiara l’UNICEF. MOAS si unisce all’allarme dato dal responsabile UNICEF Bangladesh e ribadisce le preoccupazioni sollevate in moltissime occasioni. Da quando abbiamo...

Mentre 40 persone sono ancora intrappolate in un limbo in mezzo al Mar Mediterraneo, MOAS chiede ai governi europei di concordare e attuare con urgenza una strategia comune e a...

MOAS esprime profonda preoccupazione per la mancanza di fondi necessari alla copertura di servizi essenziali per i rifugiati Rohingya in Bangladesh e per le sue conseguenze durante la stagione monsonica. Il...

Sono profondamente addolorata per la notizia di una donna sopravvissuta per miracolo aggrappandosi a un pezzo di legno appartenente a un'imbarcazione di migranti distrutta a largo delle coste libiche. Un'altra donna...