Regalati la gioia di donare

fundraising ita

Dopo un anno dall’inizio della pandemia, molti di noi sentono di aver speso molte energie nel tentativo di coltivare l’ottimismo di fronte a perdite, cambiamenti e restrizioni. In questo momento, probabilmente, le raccolte fondi e il sostegno in favore di enti di beneficenza non sono in cima alle priorità, ma la pandemia ha dimostrato che ciascuno di noi non si è tirato indietro nell’offrire sostegno, anche nei momenti più difficili, con impegno e generosità.

Per questo, in vista della Pasqua, vogliamo fornire alcuni suggerimenti per sperimentare la gioia di donare. I benefici psicologici che derivano dall’aiutare gli altri sono scientificamente provati. Gli studi dimostrano che uno dei modi per sentirsi più felici è compiere un gesto di solidarietà verso il prossimo. E in questo difficile momento abbiamo bisogno di tutta la felicità possibile nelle nostre vite!

Dedicare una parte del proprio tempo a raccogliere fondi aiuta a riempire la vita di attività interessanti e offre l’opportunità di interagire con le altre persone e di stringere nuove amicizie.

Se cerchi ispirazione, pensa al Capitano britannico Sir Tom Moore. Poco prima del suo centesimo compleanno, il capitano Tom ha deciso di raccogliere 1.000 sterline in favore del Servizio Sanitario Nazionale del Regno Unito facendo 100 giri del suo giardino. Il suo gesto ha ispirato così tante persone che ha finito per raccogliere più di 30 milioni di sterline!

La sua storia ci insegna che sono tanti i modi in cui tutti noi possiamo aiutare, anche nei momenti di difficoltà.

Organizzare campagne di raccolta fondi

MOAS è un’organizzazione finanziata principalmente da privati. Contiamo sulle donazioni e sulla straordinaria comunità dei sostenitori per portare avanti le nostre operazioni. Se vuoi sostenere il lavoro e le missioni MOAS in modo originale, puoi creare una campagna di fundraising. La tradizionale vendita di dolci, una raccolta fondi in occasione di un compleanno o il mercatino dell’usato sono di solito un ottimo modo per sensibilizzare sulla causa. Viste le restrizioni in corso a causa del COVID-19, i classici eventi di raccolta fondi potrebbero non essere consentiti, ma durante la pandemia abbiamo imparato a usare la creatività per creare campagne, eventi e iniziative online.

MOAS ha creato una piattaforma di raccolta fondi per aiutarti ad organizzare questo genere di iniziative e condividerle con amici e parenti. Qui troverai tutto il materiale e le linee guida di cui hai bisogno, ma se desideri ulteriori informazioni puoi contattarci all’indirizzo info@moas.eu. Puoi anche avviare una campagna di raccolta fondi su Facebook MOAS per festeggiare il tuo compleanno o celebrare qualsiasi altra occasione.

Acquistare opere d’arte

Perché non considerare l’idea di acquistare uno dei pezzi unici della collezione “Kaleidoscope of Solidarity” firmata dalla Artist-In-Residence Kelly White? Kelly ha creato 12 meravigliose opere d’arte ispirate alle attività di MOAS e alla campagna per #VieSicureELegali. I proventi di ogni vendita supportano direttamente le missioni MOAS nel mondo. Acquistando una delle opere di Kelly puoi aggiungere un pezzo di pregio alla tua collezione e allo stesso tempo sostenere una importante causa umanitaria.

Scopri le opere di Kelly qui.

5×1000

Si avvicina il momento di presentare la dichiarazione dei redditi? Grazie al 5×1000 potrai sostenere una buona causa. Molti Paesi offrono la possibilità di devolvere parte delle tasse a organizzazioni umanitarie registrate a livello locale o di partecipare a programmi che permettono di sostenere le onlus tramite finanziamenti pubblici. MOAS partecipa in Italia al programma Cinque per Mille. Rivolgiti al tuo commercialista per scoprire come partecipare!

 

Lasciti testamentari

Se in questo momento non sei in grado di fare una donazione ma pensi di voler lasciare qualcosa a MOAS quando non ci sarai più, allora il lascito testamentario potrebbe fare per te. Consulta un notaio e informati sulle modalità oppure leggi la Guida MOAS sui lasciti testamentari. Per maggiori informazioni contattaci a info@moas.eu.

Offrire competenze e fare advocacy

Qual è il tuo talento? Se hai particolari abilità che ritieni possano essere utili per sostenere la nostra causa, faccelo sapere. Siamo felici di entrare in contatto con persone che possano donare un po’ del loro tempo a MOAS per contribuire alla creazione di contenuti, fare traduzioni, implementare i social media, fare digital marketing, ma siamo aperti a idee e proposte da parte tua.

Non sottovalutare il potere di promuovere e sostenere le cause a cui tieni. Fare qualcosa di semplice come condividere un articolo è un atto di solidarietà. Le nostre piattaforme social sono essenziali per promuovere la nostra mission e far conoscere le nostre attività.

Il modo più semplice per sostenerci?

Basta un click! Condividi i nostri contenuti con i tuoi amici e diffondi le iniziative MOAS in sostegno delle comunità più vulnerabili del mondo.

Per non perdere gli ultimi aggiornamenti sulle nostre attività segui MOAS su Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn e iscriviti alla nostra newsletter.

Se preferisci fare una donazione clicca su https://www.moas.eu/it/donate/.

Your help
gives them hope

Every life matters. We provide life-saving aid and medical care to the world’s most vulnerable migrant communities.

Donate Now

eupa logo